Il nuovo Kit NVH e il Software PicoDiagnostics vi permetterà di visualizzare la forza o l'ampiezza di una vibrazione, rispetto alla velocità o frequenza alla quale un componente ruota.

L’ oscilloscopio, come ben sapete, rappresenta il segnale con l'ampiezza di una tensione (asse y) in funzione del tempo (asse x). Il software NVH cambia la base dei tempi in base della "frequenza" lungo l'asse x e cambia l'ampiezza per mostrare la forza di una vibrazione (asse y).

Questo si chiama "Modalità Spectrum" (funzionamento come analizzatore di spettro). Si può vedere un esempio di una videata di spettro ottenuta utilizzando il Software PicoScope Autuomotive.

Lo strumento di NVH Kit aiuta a localizzare la posizione delle vibrazioni e del rumore. Per esempio nei cuscinetti delle ruote, nella scatola del cambio, negli iniettori ecc

Il suono e le vibrazioni possono essere considerati la stessa cosa; in altre parole, il suono è semplicemente una vibrazione che si sente, la vibrazione è un suono che si può percepire.


 

Il Kit PicoDiagnostics NVH è dotato di un microfono e di un accelerometro a 3 assi (x, y, z) per la misura del suono e delle vibrazioni. Collegando un dispositivo, l'ampiezza (forza) del suono o vibrazione viene visualizzata nel software NVH proprio come la tensione viene visualizzata su un oscilloscopio.

Ora, utilizzando i segnali del connettore diagnostico di bordo relativi alla velocità del motore e alla velocità su strada , il software NVH è in grado di visualizzare la frequenza (velocità) a cui la vibrazione diventa rilevante.

Dalla velocità del motore e su strada e fornendo al software tutti i rapporti del cambio e le dimensioni di pneumatici del veicolo in prova, il software è in grado di fornire l'intero spettro per visualizzare la velocità di rotazione (frequenza) di tutti i componenti del veicolo.

Possiamo ora vedere su grafico tutti i livelli di vibrazioni (ampiezze) rispetto alla loro velocità di rotazione (frequenza); questo permette all'utente di identificare sia la zona se non lo stesso componente difettoso.


Spesso la vibrazione viene percepita in modo diverso da persone diverse e quindi lo strumento di NVH può anche dare all'utente la possibilità di misurare i livelli di vibrazioni e suoni per l’analisi "back to back", dimostrando ai clienti che un problema è in realtà una caratteristica e non un vero "problema"!

 

In questa modalità il Software PicoDiagnostics riconosce le frequenze di ogni vibrazione e le associa a componenti del veicolo. Si può notare che il nuovo aggiornamento del Software riesce a distinguere e visualizzare anche il tipo di vibrazione grazie alla nuova interfaccia TA259 su 3 assi (x, y, z) e inviare i segnali su tre canali differenti. Canale A in BLU (vibrazioni in avanzamento asse x) Canale B in ROSSO (vibrazioni verticali asse y) e Canale C in VERDE (vibrazioni laterali asse z).
 

Anche nella modalità 3D si possono riprodurre le vibrazioni registrate nella prova su strada sugli assi: Frequenza Hz, Tempo s e Intensità mg. In questo caso si vede immediatamente che il componente E2 del motore ha delle vibrazioni in BLU molto più evidenti rispetto a quelle verticali e laterali.
 


E' disponibile anche la nuova funzione "Default View" per unire i 3 assi delle sorgenti di vibrazioni in un unico canale e analizzarlo con altri range di frequenza.
E' disponibile un test da poter visualizzare con la versione Beta del Software PicoScope 6.11.7 e una maggior informazioni su questo post del forum NVH Pico.

 

Ecco un esempio su una Golf Volkswagen:


Un motore 4 cilindri rotante ad una velocità di 3000 RPM ruota ad una frequenza di 50 Hz (50 cicli al secondo)

Dividendo infatti 3000 RPM (cicli al minuto) per 60 si ottiene il valore in RPS (giri al secondo o meglio conosciuta come cicli al secondo, Hz).

Ora tutti i livelli di vibrazione che mostrano ampiezza elevata intorno a 50 Hz devono essere correlati al motore.

Questo fenomeno chiamato "Vibration order" (ordine di vibrazione) è molto importante va studiato con attenzione, ma ci aiuterà ancora la diagnosi o un'analisi.

I file di help di NVH guideranno l’utente per le impostazioni e l’analisi tramite lo strumento e contengono anche molta teoria per conoscere a fondo quella che può definirsi una vera e propria diagnosi avanzata professionale automotive.

In allegato un file NVH ottenuto da un veicolo di prova con una vibrazione evidente alla velocità di 70 MPH sulla ruota T1. Grazie al grafico 3D si può notare immediatamente che le frequenze di vibrazione sono totalmente isolate. Si prega di salvare questo file e caricarlo nel Software R.6.10.2 Beta NVH e provare a rilevare la probabile causa delle vibrazioni.

Modelli NVH disponibili per campionamenti su 3 o 4 canali:

Scopri la lista degli strumenti disponibili e i vari aggiornamenti.

Video Demo test su strada NVH PicoDiagnostics:

 

Ecco un esempio su una Fiat Freemont:

Analisi su grafico 3D con andamento virtuale delle soglie di vibrazione su ogni range di frequenza

Analisi NVH su campionamento con grafico a barre che rileva automaticamente il range di frequenza e la possibile causa della vibrazione.

 

        PicoDiagnostics NVH Kit

        Nuova Brochure NVH Diagnostics Kit

        Manuale Software PicoDiagnostics

 

        Case Study NVH - Volkswagen Golf

        Case Study NVH - Maserati Quattroporte

 

 

Copyright 2017 - PCB Technologies P.IVA 01474230420